HOMECHI SIAMOCONTATTIGRIGLIA EDITORIALECARRELLO
cerca autore o titolo  
- arte e fotografia
- ebook
- fantasy
- letterario
- manualistico
- poesia
- saggistico
- storico

 
   
Ho letto il libro di Vittorio

“Al di là della Cruna dell’Ago"
di Vittorio Martegani

L’autore ama fantasticare e, ispirato da un sogno, crea una storia carica di pathos, di avventure emozionanti ed imprevedibili.
I principali protagonisti Alfonso e Marfin sono due cugini: essi scoprono in un baule custodito nella vecchia soffitta un cofanetto contenente un grosso rubino dai luminosi riflessi, dotato di magici poteri.
Lo aveva avuto in dono e l’aveva conservato un loro antenato che aveva esplorato il fantastico Regno di Kalimandor.
Saranno i riflessi abbaglianti del rubino a incantarli e a suscitare in loro un irrefrenabile desiderio di ripercorrere gli stessi luoghi del loro coraggioso antenato.
Così decidono di lasciare il loro paese, di staccarsi dal mondo loro reale per avventurarsi in un mondo fantastico ricco di fascino e di mistero.
Attraverso una stretta gola della foresta a forma di cruna di ago, i due eroi si accingono ad esplorare il Regno di Kalimandor.
Qui incontrano diversi personaggi dall’aspetto inusuale che riescono a liberare dall’incantesimo grazie ai poteri esercitati dal magico rubino.
Nei vari capitoli l’Autore si sofferma a descrivere la natura dei nuovi paesaggi avvolti di magica bellezza e, in qualche occasione, tetri e pervasi da cupi presagi.
Anche in questo mondo, come in quello reale, ci sono forze amiche che si scontrano con altre ostili e paurose.
I due eroi avranno la fortuna di superare queste forze avverse e di ottenere la vittoria finale contro il re dei Nani cattivi: il perfido Konabur.
Ogni giorno i due cugini affrontano nuove prove, superano nuovi ostacoli con l’aiuto di personaggi buoni e saggi.
Alfonso incontra l’amore di Elen e insieme a Marfin e, aiutato dalla piuma magica, riesce a riportare la pace nel Regno di Kalimandor da troppo tempo oppresso da Konabur e dai suoi seguaci.
Così trionferà il bene sulle malvagità dei cattivi.
Nel viaggio di ritorno Alfonso e Marfin ripassano attraverso la cruna dell’ago per ritornare alla realtà della loro vita quotidiana.
Si sentono arricchiti dalle esperienze vissute: le imprese coraggiose li hanno resi più maturi e più saggi.
Hanno scoperto la bellezza dell’amore vero, dell’onestà, della collaborazione e dell’altruismo.
La bontà è premio a se stessa: ora si sentono felici e appagati.
Il contenuto magico di questo romanzo può essere sintetizzato in questa asserzione di Copperfield:
“La magia non è una pericolosa fuga dalla realtà, al contrario è uno strumento per capire il nostro modo di stare al mondo".

Maestra Sassi

 
Pubblica con noi il tuo libro!
Scopri tutti i vantaggi >>>
 
Eli Boffoli

Gazzetta di Bari

Monica Bulgari

Nicola Angelillo

I petali dell'Alzheimer

L'armonia con la natura

Le Fate di Mirella

Ernesto Miragoli

La sensibilità di Pinuccia

Vittorio Martegani

Lina Malfiore

Mirella Ardy

Pinuccia Ceriani: risponde

Premio GUIDO MORSELLI

Armando Rudi

Paola Gamberoni

Ho letto il libro di Vittorio

MARA spiccare il volo

Moira marchetti

DETRAZIONE FISCALE SUI LIBRI

Ti conosco mascherina

Un Tè allo zenzero

 
1. PRONTUARIO TECNICO PER MACELLAI
Carlo Achilli


2. NON SIAMO LEBBROSI
Ernesto Miragoli


3. LA FIABA l'indicibile espresso in immagini
Lina Malfiore


4. QUELL'INSOLITO CASO DI VIA CAVALLOTTI
Fiorenzo Croci


5. IL BRUCO E LA FARFALLA
Mara Riganti e Pinuccia Ceriani


6. UNA PIETRA VIVA A COCHABAMBA
Ernesto Miragoli


7. YOGA LA CONOSCENZA E LA PRATICA
Adalberto Zappalà


8. SOGNI A POIS
Moira Marchetti


9. ICARO
Enrico Brunella


10. GIUSEPPE BARBAGLIA
Raffaele Stella


11. I FIORI DI BACH
Lina Malfiore


 
B&B edizioni info@bebedizioni.com - telefono 0331 833831 - fax 0331 688815